Agricoltura sostenibile e prodotti di qualità

L’Azienda Agricola Il Moro

L'azienda agricola Il Moro ha una superficie di 150 ettari destinati a coltivazioni biologiche.
Produciamo olio extra verdine di oliva, grano duro e grano tenero, coriandolo, legumi, piante officinali, miele.

Abbiamo scelto il biologico

Tutte le nostre produzioni sono biologiche e i nostri prodotti sono rigorosamente controllati e certificati come biologici.

La terra, una passione di famiglia

Da oltre cinquant’anni la famiglia Daidone si dedica alla coltivazione agricola del podere Il Moro. Anticamente l’appezzamento di terreno faceva parte di una tenuta molto più ampia, come testimonia lo stemma che è uguale a quello di altri poderi confinanti.
Una decina di anni fa, l’azienda è stata riconvertita alla coltivazione biologica. L’azienda è associata alla Coldiretti, Organizzazione degli imprenditori agricoli a livello nazionale ed europeo.

I benefici dell'agricoltura biologica

Fa bene alla salute delle persone e dell’ambiente

Facciamo agricoltura biologica per produrre alimenti di alta qualità senza uso di prodotti chimici di sintesi (fertilizzanti, erbicidi, insetticidi, fungicidi chimici) né di OGM (Organismi Geneticamente Modificati), migliorando la fertilità del terreno con metodi naturali come la rotazione delle colture.

Insieme alla sicurezza dei prodotti, la coltivazione biologica contribuisce a mantenere la salubrità dell’aria e dell’acqua. L’ambiente ci sta a cuore così come la salute dei nostri ospiti.

I nostri prodotti

Il nostro olio extravergine d'oliva

l nostro olio extravergine è un motivo di orgoglio per l’azienda agricola Il Moro perché unisce alla bontà le qualità organolettiche e la sicurezza per il consumatore. L’uso del marchio di “olio biologico” garantisce che tutta la filiera (a cominciare da noi che produciamo le olive, al frantoio, all’imbottigliatore) rispetti le regole dettate per produrre un alimento sano e senza residui chimici.
Assaggiatelo. Scoprirete che è prima di tutto un olio pregiato e gustoso, dal sapore ottimo anche usato crudo su insalate e sul pane toscano.

Il grano

Il frumento (meglio conosciuto come grano) è una delle principali coltivazioni del podere. Al Moro viene coltivato sia grano duro (utilizzato per la produzione di pasta alimentare e per alcuni tipi di pane) sia grano tenero, la cui farina viene usata per il pane, i dolci, i biscotti e per la pasta all’uovo.

Le lenticchie

Ricche di vitamine, fibre e sali minerali, le lenticchie più pregiate sono quelle italiane, sono tra i legumi più apprezzati.

Il coriandolo

Pianta erbacea della stessa famiglia del cumino e del prezzemolo. I semi di coriandolo sono una spezia fondamentale nella cucina araba e indiana ed è indispensabile per preparare un buon curry.

Il miele

Nei campi di coriandolo e lenticchie dell'azienda agricola il Moro viene praticata anche l'apicoltura; se ne ricava un miele molto dolce e profumato.

Vieni a trovarci

Le visite guidate

Nei diversi mesi dell’anno si possono seguire i lavori agricoli con visita del podere, compresi i capannoni dei mezzi agricoli (trattori, mietitrebbie).

  • Marzo-Aprile: semina di legumi, potatura degli olivi
  • Luglio: trebbiatura (raccolta del grano)
  • Agosto-Settembre: aratura del terreno
  • Novembre: raccolta delle olive, occasione per degustare l’olio “novo” toscano
  • Dicembre-Gennaio: semina del grano

La cultura della terra

Podere il Moro ospita regolarmente classi di studenti di istituti agrari, con i loro insegnanti, per visite didattiche dei lavori agricoli dell’azienda.